Comunicazione Analogica: Il potere del gesto 👉 👌 🫶


L’esperto della Comunicazione Analogica è un maestro della seduzione raffinata ed elegante, in tutti i contesti della propria esistenza.

Penalizzare, quindi, significa aprire un canale emozionale, gratificare significa chiuderlo, appagarlo.

Occorre saper miscelare sapientemente questi due elementi per rendere magiche le relazioni.

É fuor di luogo pensare di ottenere considerevoli risultati nel mondo delle relazioni intrapersonali ed interpersonali senza un’adeguata conoscenza della Comunicazione Analogica Benemegliana,

Se partiamo dal presupposto che la gestualità è il canale d’espressione privilegiato dall’Io bambino degli interlocutori, e rilevato che l’inconscio determina se saremo o no simboli per chi ci sta di fronte, va da sé che non possiamo non conoscere l’arte della C.A.S. (COMUNICAZIONE ANALOGICA STRATEGICA)

https://comunicazioneanalogicastrategica.com/lista-attesa/

Il meraviglioso mondo della COMUNICAZIONE ANALOGICA parte da questo dato: dalla conoscenza del gesto e del suo potere, spesso maggiore di quello che pensiamo.

É opportuno tenere presente che il gesto non è solo un dato da interpretare.

È energia in movimento.

È induzione ipnotica.

Valutiamo l’importanza dell’autocontrollo con il porre attenzione, sempre, a tutto ciò che diciamo ed esprimiamo con il nostro corpo.

👉Se puntiamo il dito indice contro una persona, potremo notare che questa indietreggia con il corpo oppure che si accarezza i capelli.

👌La stessa cosa può accadere se esprimiamo il gesto dell’ok con l’indice e il pollice che si uniscono a cerchio, oppure strofinando le mani come per lavarle, a triangolo.

Questi sono dati importantissimi, e fanno la differenza se saputi utilizzare ad arte quando ci rapportiamo con le persone che sia il nostro partner, nostro figlio, un nostro amico, un collega di lavoro, un cliente, il nostro datore di lavoro o una persona che vogliamo sedurre e conquistare…

Eseguite un esperimento la prossima volta che siederete a tavola con altri:

avvicinate un bicchiere e, molto lentamente, accarezzatene l’orlo con la punta di un dito.

Noterete che alcune persone si gratteranno il viso.

Altre si strofineranno il naso, altre ancora si accarezzeranno i capelli.

Questa è una tecnica del simbolismo comunicazionale (asta su cerchio), presa ad esempio per fare capire come un gesto può trasmettere dell’energia da un soggetto emittente, l’operatore, ad uno o più soggetti riceventi.

🚀 Vuoi trasformare la tua vita, migliorando le relazioni non solo in coppia, ma anche sul lavoro e con gli altri?

Scopri i segreti del linguaggio dell’Inconscio con il nostro Master Online in Comunicazione Analogica Non Verbale!

Iscriviti ora per essere il primo a conoscere la data di apertura delle iscrizioni e inizia il tuo viaggio verso relazioni più profonde e significative.
https://comunicazioneanalogicastrategica.com/lista-attesa/