L’IPNOSI BENEMEGLIANA A DIFFERENZA DI QUELLA TRADIZIONALE

L’IPNOSI BENEMEGLIANA A DIFFERENZA DI QUELLA TRADIZIONALE

A differenza dell’ipnosi tradizionale, l’Ipnosi Benemegliana ideata da Stefano Benemeglio esclude le suggestioni verbali e usa invece la Comunicazione Analogica Non verbale” che permette di comunicare con la sfera emotiva della persona attraverso segni e gesti utilizzati dal comunicatore che rappresentano potenti archetipi simbolici.

Attraverso l’Ipnosi Benemegliana, quella dinamica, si può far regredire il soggetto nel proprio passato per identificare la causa del suo malessere.

Nell’Ipnosi Benemegliana i veicoli usati per comunicare con l’inconscio sono la Comunicazione Analogica Non Verbale e il simbolismo comunicazionale rappresentato dai 3 segni geometrici:
ASTA
CERCHIO
TRIANGOLO

Di

Se vuoi saperne di più, scrivici su Whatsapp!! whatsapp